Quando gli edifici hanno usi particolari, deposito di materiali infiammabili o esplosivi ecc.., o quando le condizioni particolari in cui sono inseriti lo prevedono è obbligatorio l'installazione dell'impianto di protezione dalle scariche atmosferiche.
Tali impianti sono generalmente composti da maglie in acciaio zincato, situate sui tetti degli stabili sia civili che industriali e le relative calate per raggiungere la rete di dispersori interrati dedicati, nei casi in cui dai calcoli di verifica, effettuati secondo le norme vigenti, risulti da proteggere tutta la struttura o una sua parte.
Nella maggior parte dei casi le strutture inserite in ambito urbano risultano autoprotette dalle fulminazioni dirette ma spesso non da quelle indirette, che possono essere provocate dalla linee elettriche o telefoniche entranti o per caratteristiche intrinseche della struttura stessa.
A seguito della verifica secondo le norme vigenti, CEI EN 62305, può essere necessario provvedere alla protezione delle persone e/o delle cose con scaricatori di sovratensione.
Modernaluce, assistita dai propri tecnici, procede con la valutazione del rischio e predispone, nei casi in cui sia necessario, l'offerta economica per installare le opportune apparecchiature che riducono a livelli accettabili il rischio.
Spesso si hanno dei danni alle apparecchiature elettroniche di eleborazione dati o comunque sensibili agli sbalzi di tensione, non solo dovuti a scariche atmosferiche, perchè anche se non imposti dalle norme non sono stati previsti degli appositi scaricatori sulle linee elettriche e/o telefoniche ad esse collegate provocando danni materiali e spesso di perdita di dati e tempo.
Parafulmine
Modernaluce s.n.c. Via Tommaso Edison 76 - 20835 Muggiò (MB) Milano - 20851 Lissone (MB) Milano - Tel. 039 2450095 - 039 482067 Fax 039 2785685 - P.IVA 02644850964 C.F. 11041620151 - R.I. di Monza e Brianza n. 11041620151 - REA 1430309 - Copyright © 2016 MODERNALUCE s.n.c. Tutti i diritti riservati